venerdì 2 marzo 2012

Curiosità: Valori facciali


Dalla loro indipendenza, gli Stati Uniti hanno coniato monete con valori facciali che oggi sembrerebbero quantomeno bizzarri.

Per esempio, sono stati coniati mezzi-centesimi (half cents, 1793-1857), 2-centesimi (two-cent 1864-1873), 3-centesimi (three-cent 1851-1889), 20-centesimi (twenty-cent 1875-1878), $2.50 (1796-1929), $3.00 (1854-1889), $4.00 (1879-1880), $5.00 (1795-1929), $10.00 (1795-1933) e $20.00 (1849-1933).*

Attualmente, i valori facciali delle monete in circolazione sono: 1 centesimo (penny o one cent), 5 centesimi (nickel), 10 centesimi (dime), 25 centesimi o quarto di dollaro (quarter), 50 centesimi o mezzo dollaro (half) e 1 dollaro (dollar).


* Tutte le monete con valore da $2.50 a $20.00 sono in oro

Nessun commento:

Posta un commento