martedì 6 dicembre 2011

La Politica del Buon Vicino – Good Neighbor Policy



Avete mai sentito parlare della “Good Neighbor Policy”, autorizzata dal Congresso Americano nel 1874?

Nata per supportare e migliorare i rapporti con l’America Latina, questa nuova politica ha a che fare anche con la numismatica.
Infatti, nel 1944 la Zecca statunitense produsse circa 800 milioni di monete straniere, in aggiunta ai 3 miliardi di monete americane. Questa fu la più grande produzione della US Mint in 152 anni di servizio.
Sotto questa Policy gli Stati Uniti produssero monete per Francia, Etiopia, Groenlandia, Arabia Saudita, Filippine, Isole Fiji, Australia, Congo Belga, Bolivia, Cuba, Curacao, Repubblica Dominicana, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Indocina, Liberia, Olanda, Nicaragua, Peru e Suriname.




Nessun commento:

Posta un commento