lunedì 10 gennaio 2011

Si avvicina l’emissione della prima Aquila Americana in Palladio


Lo scorso 14 Dicembre, il progetto di legge H.R.6166 è stato firmato dal Presidente Obama diventando così la Legge 111-303.
In seguito a questa firma, si troveranno finalmente in commercio le prime monete americane da investimento in Palladio, American Palladium Eagles.

Sono ormai un paio di anni che il Governo statunitense cerca di far passare una legge affinché la Zecca possa emettere monete in Palladio (Pd). L’idea iniziale era quella di coniare una UHR Palladium Double Eagle (per fare il paio con la “sorella” in oro),

La US Mint avrà adesso l’obbligo di coniare monete da investimento in Palladio, non prima però che uno studio di marketing abbia dimostrato la presenza di una reale domanda pubblica per monete del genere.

La moneta sarà prodotta in Palladio .9995, avrà un valore facciale di $25 e peserà un’oncia Troy. A differenza di leggi precedenti, le misure quali il diametro e lo spessore saranno scelti a discrezione del Segretario del Tesoro e della stessa Zecca.

Sono previste dalla legge anche monete con valore numismatico, una a fondo specchio e l’altra “uncirculated”, che differisce dalla bullion per la cura con la quale viene maneggiata e per la presenza del marchio della zecca in cui è stata emessa.
La West Point Mint (W) produrrà solamente le proof mentre Denver (D) e Philadelphia (P) si divideranno le bullion e uncirculated.

Sono già state decise le immagini che compariranno sulla moneta, entrambe di Adolph A. Weinman, l’artista che disegnò la Walking Liberty presente sui mezzi dollari dal 1916 al 1947 e adesso presente sulla Aquila d’Argento).
Sul diritto (observe) ci sarà l’effigie del cosiddetto “Mercurio” già presente sui 10 centesimi (dime) dal 1916 al 1945. Questa volta però la Libertà Alata sarà riprodotta in alto rilievo.
Sul rovescio (reverse) ci sarà invece il disegno usato per la medaglia del 1907 dedicata all’Istituto Americano degli Architetti, anch’esso in alto rilievo.

Infine, sono inziate le “speculazioni” sull’acronimo che sarà usato per la American Palladium Eagle, visto che APE è già usato per la moneta in Platino (mentre ASE e AGE sono quelli per quelle in argento-silver e oro-gold).
Quale dei seguenti preferite?

APE-2
APdE  (o APDE)
APLE
AMPE (o AmPE)
USPE

Nessun commento:

Posta un commento